Se Tollerate Questo

…perché pensare di essere risparmiati?

Imparare

with 2 comments

Oggi troppa devastazione per poter oppore alla realtà un fotoritocco. Mi aiuterò come posso.

Il pensiero centrale è che ancora una vita democratica decente ce la sogniamo. Per una serie di ragioni, culturali, economiche, sociali, bla bla bla. Va bene. Ma se Panther riesce a imparare a farla nel cesso perché noi qui non riusciamo ad “imparare” una democrazia accettabile?

Panther

Panther ("Er pantera") - da Uìchipìdia

No, non gliela possiamo fa’. Perché mentre Panther non è servo di nessuno (al limite apprende qualcosa di buon grado e con vantaggio di tutti) questo è un paese di servi, cioè feudale. Qua ci sono notabili, feudatari, capi, capetti e quant’altro che lo sono per diritti divini (o in ogni caso non questionabili) e una plebaglia che chiagne incessantemente e accetta supina che questa gente sgangherata, senza capo né coda, questi fascisti da operetta, apparatcik desolanti, sfigati di proporzioni cosmiche siano la “classe dirigente” (“digerente“, come diceva mia nonna…).

Basta che non siano carismatici, intelligenti, empatici e brillanti (Obama da noi non passerebbe manco scannato). Se poi sanno il fatto loro sono la peste.

L’unica differenza rispetto al Medioevo è che la plebaglia può oggi tragicamente anelare al gran salto sociale. Un tempo non poteva. Adesso può. Benvenuti nelle meraviglie del presente. E allora giù servizietti a vecchi babbioni, lecca- e butta-in-culate, figliole in comodato d’uso, cortigiane volanti, portaborsate, zerbinate e paraculismi vari per guadagnar punti. Il tutto nel rispetto del sacro e immutabile ordine sociale.

Proprio una festa.

—————————-

e i colpi si ripetono ed i passi,

e ancora ignoro se sarò al festino

farcitore o farcito […]

(E. Montale, Il sogno del prigioniero)

La musichetta per stasera: Nick Cave & the Bad Seeds, The Weeping Song.

the_end_s

Annunci

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. …fai partire ‘sto cazzo di Progetto Caos per cortesia…alla svelta…io ti seguo a ruota…anzi…ti affianco…
    …tra parentesi…scrivi da Dio…

    enrico17def

    9 giugno 2009 at 1:03 am

  2. Forse perché Panther è stato in qualche modo guidato, educato. Forse perché – come per i bambini – si impara meglio quando si ha l’esempio sotto gli occhi. E tanto più quanto “l’insegnante” è motivato ed entusiasta.

    Non so, sarà un pensierino ingenuo, ma mi piace credere che se dal dopo guerra in poi ci fosse stato un apparato istituzionale che avesse visto tra i suoi compiti quello di istruire al rispetto delle Istituzioni stesse, allora forse, dopo 60 anni non staremmo ad applaudire a chi – con ignoranza e malafede – fa proclami (e leggi, cazzo, leggi!!) anticostituzionali; avremmo schifato e con sdegno cacciato i “politici” che ripetutamente attaccano al Magistratura denigrandola e ridicolizzandola; avremmo con disprezzo allontanato coloro i quali si fanno portavoce di presunte libertà che conducono alla privazione della stessa per quanto riguarda il dissenso, la manifestazione del proprio pensiero (per chi ce l’ha) ecc. Avremmo coltivato e DIFESO l’amore per un dialogo politico costruttivo. Avremmo vissuto la politica stessa come qualcosa che ci riguarda, con elettori che chiedono conto agli eletti del loro operato.

    E invece stiamo consapevolmente affogando senza neanche provare a resistere.

    Damabianca

    15 giugno 2009 at 1:26 pm


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: